Attribuzione numeri civici

Uffici: Anagrafe, Elettorale, Leva e Stato civile

La richiesta dell'attribuzione della numerazione civica è presentata dalla proprietà o da un tecnico incaricato tramite idoneo modulo corredato da un documento di identità in corso di validità:
  1. per nuove costruzioni: a costruzione ultimata – al momento della presentazione all'Ufficio Tecnico della domanda di abitabilità/usabilità - e comunque prima che il fabbricato possa essere occupato, la proprietà deve presentare al Comune apposita richiesta per ottenere l'assegnazione del relativo numero civico. La domanda di attribuzione (in marca da bollo) può essere presentata da un Tecnico progettista su incarico della proprietà dell'immobile.
  2. in caso di ristrutturazione che modifichi gli accessi di fabbricati già esistenti: la proprietà o il tecnico incaricato da questa, procede alla presentazione della domanda di assegnazione (in marca da bollo) di nuovo numero civico.
Ad avvenuta attribuzione, è fatto obbligo alla proprietà di provvedere all'installazione di targa in materiale resistente con l'indicazione del numero civico.

Modulistica

  • MODULO RICHIESTA NUMERAZIONE CIVICA

    File PDF