Attestazione di iscrizione anagrafica di cittadino comunitario e Attestazione di soggiorno permanente di cittadino comunitario

Uffici: Anagrafe, Elettorale, Leva e Stato civile

Attestazione di Iscrizione Anagrafica di cittadino comunitario
 
Il cittadino comunitario che è già residente nel Comune, e che NON è in possesso di Attestato di regolare iscrizione anagrafica può richiederlo per sé e per i figli minori dimostrando il possesso dei requisiti richiesti dal D. Lgs n. 30/2007.
https://www.camera.it/parlam/leggi/deleghe/testi/07030dl.htm 
 
La validità dell'Attestato di regolare iscrizione anagrafica è a tempo indeterminato purché vengano mantenuti i requisiti previsti dal D. Lgs 30/2007. 

Dopo 5 anni di soggiorno legale e continuativo ai sensi del D. Lgs 30/2007 si può chiedere l'attestazione di soggiorno permanente.
 
Attestazione di soggiorno permanente di cittadino comunitario
 
I cittadini dell'Unione europea che hanno soggiornato legalmente e in via continuativa per 5 anni nel territorio nazionale acquisiscono il diritto di soggiorno permanente,  per sé e per gli eventuali figli minori.

La validità dell'attestato di soggiorno permanente è a tempo indeterminato alle condizioni di cui all'art. 14  del D. Lgs 30/2007.

Il diritto di soggiorno permanente si perde a seguito di assenze dal territorio nazionale di durata superiore a due anni consecutivi.