Addizionale comunale Irpef

Uffici: Entrate

L'addizionale comunale all'Irpef è un'imposta che si applica al reddito complessivo determinato ai fini dell'Irpef nazionale ed è dovuta se per lo stesso anno risulta dovuta quest'ultima.
E' facoltà di ogni singolo comune istituirla, stabilendone l'aliquota e l'eventuale soglia di esenzione nei limiti fissati dalla legge statale.

CHI DEVE PAGARE

Chi percepisce redditi da lavoro dipendente, autonomo e da pensioni.
Chi eroga stipendi o pensioni è sostituto d'imposta e trattene direttamente l'addizionale.

Per i lavoratori autonomi il calcolo è in autoliquidazione con la presentazione dei redditi dell'anno di riferimento.

QUANDO SI PAGA

Il datore di lavoro o l'erogatore di pensione trattiene il dovuto con una rateizzazione di 11 mesi annui.

Il codice riferito al Comune di Pieve di Cento è G643.

Normativa