Tu sei qui:Home / Servizi on-line / Calendario degli eventi / 2016-luglio agosto settembre / Una passeggiata con WikiLovesMonuments

Una passeggiata con WikiLovesMonuments

Alla scoperta dei tesori storico-artistici
Una passeggiata con WikiLovesMonuments
Quando 03/09/2016
dalle 18:00 alle 19:30
Dove Piazza A. Costa e centro storico
Aggiungi l'evento al calendariovCal
iCal

Settembre è il mese di WikiLovesMonuments, il più grande concorso fotografico internazionale dedicato al patrimonio storico artistico.

Anche quest'anno il servizio Turismo dell’Unione Reno Galliera aderisce al progetto ed organizza alcune “Passeggiate fotografiche” tra i monumenti del territorio; anche Pieve di Cento (assieme a Bentivoglio, Castello d'Argile, Castel Maggiore e San Pietro in Casale) sarà la meta per scoprire e fotografare il patrimonio di questo splendido borgo ricco di opere d'arte accompagnati da esperti e guide locali.

Il programma delle passeggiate è molto semplice: sabato 3 settembre (in occasione della Fiera dell’Industria, Artigianato, Agricoltura e Commercio e Festa dei Giovani) ritrovo alle ore 18.00 in Piazza A. Costa davanti allo stand del Comune di Pieve di Cento per passare un'ora e mezza alla scoperta del Teatro storico Alice Zeppilli, della Pinacoteca civica, del Museo delle Storie di Pieve in Rocca e Porta Bologna e altri scorci del paese.

Ma che cos’è WikiLovesMonuments? di seguito alcune brevi domande e risposte per conoscere il concorso fotografico.

Cos’è WikiLovesMonuments?
Wikilovesmonuments è il più grande concorso fotografico internazionale dedicato al patrimonio culturale e vede in lizza oltre 40 paesi dai cinque continenti, il soggetto degli scatti è un monumento. Con questo termine s’intende un vastissimo genere di opere che comprende edifici, sculture, siti archeologici, strutture architettoniche, siti naturali e interventi dell’uomo sulla natura che abbiano grande valore dal punto di vista artistico,storico, estetico, etnografico e scientifico (definizione UNESCO). Obiettivo principale del contest in Italia è la valorizzazione visiva del patrimonio italiano: un’immagine vale molto più di mille parole.

Quali e quanti sono i monumenti fotografabili dell’Emilia Romagna?
Quest’anno l’Emilia Romagna partecipa con numerosissimi monumenti resi fotografabili, e sarà ancora una volta una delle regioni italiani con il più alto numero di scorci artistici in gara. L’adesione a Wiki Loves Monuments è stata resa possibile grazie al lavoro e all’impegno di numerose istituzioni pubbliche e private del territorio.

Chi può partecipare?
Tutti! qualsiasi cittadino potrà partecipare. Basta fotografare uno o più dei monumenti nella lista di quest’anno quindi caricare l’immagine via internet sulla banca dati e immagini di Wikipedia. Non è necessario riprendere il monumento durante il mese di settembre. Si possono anche inviare immagini scattate in passato. E’ importante che l’invio sia effettuato fra il 1° e il 30 di settembre 2016.

Il procedimento quindi è il seguente:
• Crea un account su Wikimedia Commons o loggati se ne hai già uno.
• Cerca sulla lista dei monumenti quello di cui vuoi caricare la foto.
• Clicca sul bottone “Carica l’immagine” che si trova vicino alla descrizione del monumento (sulla destra della tabella).
• Segui le istruzioni e carica la tua foto.
• Ripeti il procedimento per caricare tutte le immagini che desideri

Maggiori info e tutti i dettagli del concorso saranno pubblicati sul sito wikilovesmonuments.wikimedia.it

Azioni sul documento