Tu sei qui:Home / Servizi on-line / Calendario degli eventi / 2015-ottobre-novembre-dicembre / 2° Concorso pianistico internazionale

2° Concorso pianistico internazionale

Intitolato a Roberta Gallinari
2° Concorso pianistico internazionale
Quando dal 01/12/2015 alle 10:00
al 05/12/2015 alle 23:00
Dove Museo MAGI '900, via Rusticana 1/A
Aggiungi l'evento al calendariovCal
iCal

Sono 63 i concorrenti ammessi, provenienti da tutto il mondo (Italia, Russia, USA, Regno Unito, Georgia, Giappone, Cina, Estonia, Argentina, Germania, Marocco, Corea, Polonia, Kazakhistan, Israele, Bielorussia, Armenia, Ucraina, Slovenia, Lituania, Serbia, Spagna), a cimentarsi dall'1 dicembre nelle prove - eliminatorie, semifinali e finali, del II Concorso Pianistico intitolato a Roberta Gallinari che come già due anni fa trova casa tra le meravigliose opere della collezione di Giulio Bargellini presso il Museo Magi900, fresco di inaugurazione della sua nuova ala espositiva.

La giuria che valuterà i concorrenti è composta da musicisti di chiara fama internazionale: Sofya Gulyak,direttrice artistica del Concorso, è già stata acclamata interprete proprio al Magi di un prezioso concerto con orchestra diretto da Vladimir Ashkenazy. Presidente sarà il celebre pianista Peter Donohoe, e completeranno la giuria i pianisti Gabriele Baldocci e Paolo Restani insieme al direttore d’orchestra Hirofumi Yoshida.

La finale si svolgerà il 5 dicembre alle ore 21 in un concerto pubblico gratuito in cui i finalisti si esibiranno accompagnati dall’Orchestra da Camera di Imola. I posti per accedere al concerto finale sono limitati ma l’evento è anche visibile in streaming sul sito internet www.associazionealessio.com : è proprio grazie a questo servizio che il concerto verrà seguito in diretta anche all’Istituto di Riabilitazione Montecatone: una nuova collaborazione alla quale l’Associazione Alessio tiene moltissimo poichè assoluto emblema dei propri intenti - dare a tutti, in particolare ai giovani, la possibilità di essere protagonisti attivi della Musica, arte portatrice di benessere, empatia, fratellanza, veicolo privilegiato delle emozioni tanto per l'esecutore quanto per l'ascoltatore.

Tutte le prove sono comunque aperte al pubblico: sui social media (facebook, twitter) e sul sito dell’associazione si troveranno ogni giorno aggiornamenti sullo stato del Concorso.

Qui il depliant dell'iniziativa>>

Azioni sul documento