Tu sei qui:Home / Servizi on-line / Calendario degli eventi / 2014-gennaio-febbraio-marzo / Sussultare all'orecchio

Sussultare all'orecchio

Quando 30/01/2014
dalle 10:15 alle 10:15
Dove scuola media "A. Gessi"
Aggiungi l'evento al calendariovCal
iCal

Laboratorio teatrale - Sussultare all'orecchio

Con il contributo di Fondazione Del Monte – Regione Emilia-Romagna – Fondazione Carisbo - Comune di L’Aquila - Provincia di Bologna,

L'ISTITUTO COMPRENSIVO “E.CAVICCHI” PIEVE DI CENTO organizza, dal 30 gennaio al 10 aprile, dalle 14 alle 16.30 presso gli spazi della Scuola Media “A. Gessi”, un laboratorio teatrale gratuito con realizzazione di uno spettacolo finale rivolto agli studenti della Scuola Media “A.Gessi” di Pieve di Cento

Sussultare all’orecchio

 

Il laboratorio è un percorso di studio delle tecniche teatrali, finalizzato alla realizzazione di uno spettacolo finale, in una giornata che vedrà i giovani studenti di Pieve di Cento accogliere e mostrare ai ragazzi dell’Aquila il proprio lavoro condividendo il proprio immaginario in una sorta di gemellaggio per esperienze.

Il 2009 un terremoto scuote L’Aquila, la sua gente, ed i suoi ragazzi.
Nel 2012 un terremoto colpisce la solida Emilia, i suoi paesi, ed i suoi ragazzi.

Partendo da ciò che c’è di più vicino e intimo, da una situazione personale e da un contesto apparentemente locale e sviluppando pensieri e riflessioni di giornalisti e scrittori (es. “Alzando da terra il sole. Parole per l’Emilia”), si arriverà alla realizzazione, non solo materiale, di un’esperienza condivisa imparando ad esprimerla e gestirla attraverso le tecniche teatrali.

Il laboratorio si concluderà con uno

spettacolo finale

il 13 aprile alle ore 19.30


Laboratorio teatrale - Sussultare all'orecchio ... scarica la locandina>>


Conducono il laboratorio

  • Andrea Fugaro attore, regista, pedagogo teatrale, diplomato presso l’Accademia “Silvio d’Amico” di Roma
  • Rossella Dassu attrice, regista, pedagogo teatrale, formatasi al C.R.S.T. di Pontedera alla Scuola Galante Garrone

 

Lo spettacolo e il laboratorio saranno oggetto di documentazione videografica per la produzione di un dvd ed eventuale materiale fotografico. Sarà pertanto richiesto ai genitori dei partecipanti di firmare apposita liberatoria.

Si raccomanda abbigliamento adatto e comodo per lo svolgimento delle attività.

 

 

 
Azioni sul documento