Canzoni e parole

In memoria delle vittime civili fra conflitti, dittature e terrorismo
Quando 27/01/2013
dalle 15:30 alle 17:00
Dove Centro sociale Luigen - via Luigi Campanini, 27 e Biblioteca Comunale, Piazza Andrea Costa, 10
Recapito telefonico per contatti 051 68 62 636
Aggiungi l'evento al calendariovCal
iCal

In occasione del Giorno della Memoria, il Comune di Pieve di Cento, in collaborazione con il Centro Sociale Luigen e Aned Bologna, organizza diverse attività:

 

Alle ore 15:30 sarà proiettato un DVD su

La storia di ANED di Bologna

presentato da Tosi Fabrizio

 

a seguire

Canzoni e parole

in memoria delle vittime civili fra conflitti, dittature e terrorismo

a cura dei ragazzi che hanno partecipato al viaggio di Mauthausen (guarda la galleria fotografica)

Angela Taddia, Emma Tassi, Lia Pinardi, Martina Accorsi, Martina Guerra, Sebastiano Tassinari e Virginia Bardasi racconteranno le loro impressioni e emozioni  vissute in questo viaggio.

Il gruppo folk di Franco Calori, accompagnerà i ragazzi con musiche e canzoni 

Seguirà una merenda

 

Inoltre, presso la Biblioteca Comunale, piazza Andrea Costa, 10

dal 25 gennaio al 9 febbraio sarà allestita la mostra

Parole e immagini per non dimenticare

visitabile negli orari di apertura al pubblico della biblioteca.

 

Infine, per le scuole, è possibile richiedere

Letture in biblioteca e a scuola

previo appuntamento al n. di tel.: 051 68 62 636

 
acquarello Diana Suriano

acquarello di Diana Suriano

 

Come le bianche ali dell’alba

squarciano la notte buia della ragione,

così i nostri giovani

avanzano verso la luce del sole.

Per conoscere,

per non dimenticare,

e non sprofondare

nel buio dell’ignoranza

e per non cadere

nel tetro abisso

dell’odio e della violenza,

sempre pronto a risucchiarci.

Con la luce del sole,

dove non ci si deve nascondere

dietro una nuda mano,

perché non si deve aver nulla

di cui vergognarsi,

perché non si dovrà mai

aver vergogna di essere uomini.

Anime e corpi di un mondo

che rinasce da se stesso.

 

Diana Suriano
Azioni sul documento
archiviato sotto: ,