Tu sei qui:Home / Pieve più bella di prima / Le iniziative di sostegno / 03.07.12 - L'Aquitania in soccorso del Zeppilli

03.07.12 - L'Aquitania in soccorso del Zeppilli

La regione francese restaurerà il nostro teatro

Regione Aquitania

La Regione francese dell'Aquitania, da anni vicina alla nostra regione per la condivisione di numerose iniziative e progetti portati avanti dalle associazioni dei due territori e da altri soggetti non istituzionali è, dal 2010 - a seguito della stipula del Protocollo d'intesa - istituzionalmente gemellata con l'Emilia-Romagna.

Questa "parentela" l'ha portata a decidere di impegnare risorse e strumenti propri per il recupero e il restauro di un nostro monumento, danneggiato dal terremoto.

Su suggerimento del Responsabile del Servizio Cultura e Sport della Regione Emilia Romagna Zucchini e in accordo con l'Assessore regionale Mezzetti è stato così individuato il Teatro Comunale Storico di Pieve di Cento "Alice Zeppilli", gravemente danneggiato dal sisma.

Presumibilmente per il mese di agosto accoglieremo pertanto, a Pieve, una delegazione francese che effettuerà una prima valutazione dei danni e una stima degli interventi di ripristino necessari.

Credo che si rivelerà una bella esperienza. Siamo molto felici della disponibilità dell'Aquitania ad aiutarci. Spero che questa collaborazione, oltre a portare alla riqualificazione del teatro e della sala del consiglio, instauri un vero e proprio rapporto tra la regione francese e il nostro territorio. Ritengo che sia una grande opportunità per noi.

(Sergio Maccagnani - sindaco di Pieve di Cento)

Azioni sul documento