Tu sei qui:Home / Notizie / 2019 / Testimonianze artistiche, racconti su sofferenza e salute mentale al Museo Magi '900

Testimonianze artistiche, racconti su sofferenza e salute mentale al Museo Magi '900

Presentazione del libro "Memorie di trasformazione, storie da manicomio" di Cinzia Migani
Testimonianze artistiche, racconti su sofferenza e salute mentale al Museo Magi '900

Mercoledì 16 ottobre alle ore 17 al Museo Magi'900 verrà presentato il libro Memorie di trasformazione, storie da manicomio, di Cinzia Migani, con il contributo di Ferruccio Giacanelli. Il libro ricostruisce un periodo poco esplorato, l'ultimo trentennio dell'Ottocento. Memorie che permettono di ricostruire la storia di istituzioni totali e le vicende di persone. Memorie che vogliono richiamare l'attenzione di tutti sul contributo che ognuno di noi porta con il proprio impegno, sia esso fatto di presenze o assenze nella co-costruzione del proprio luogo di vita.

Presso l'OPEN BOX si potrà visitare la mostra Condannati alla follia, personale di Paola Paganelli.

Programma

Saluto di benvenuto di Valeria Tassinari, curatrice scientifica del Museo Magi ‘900

Presentazione della mostra “Condannati alla follia” di Paola Paganelli a cura di Valeria Tassinari

Presentazione libro “Memorie di trasformazione, storie da manicomio” di Cinzia Migani, con il contributo di Ferruccio Giacanelli, (Negretto editore, 2018)

Presentazione e Coordinamento dei lavori:
Angelo Fioritti, Direttore del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Patologiche di Bologna
Intervento di:
Paola Carozza, Direttore del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Patologiche di Ferrara

Saranno presenti:
Cinzia Migani, autrice del libro
Paola Paganelli (artista)
Giovanni Antonuccio, Associazione di Volontariato “Galapagos”, San Giorgio di Piano
Daniele Benfenati, I.e.s.a. (Inserimento etero familiare supportato di adulti) del D.S.M e D. P. di Bologna
Gabriella Gallo Incarico Alta Formazione Lavoro di Gruppo, D.s.m. e D.p., Ausl di Bologna
Flavia Gamberini, Auser Pieve di Cento
Mario Sacco, Centro Salute Mentale di Cento sede Pieve di Cento
Emanuela Zanacchini, Centro Salute Mentale di San Giorgio di Piano

Conclusioni di: Cinzia Migani

Azioni sul documento