Tu sei qui:Home / Notizie / 2019 / L'assistenza agli alunni con disabilità nelle scuole dell'Unione

L'assistenza agli alunni con disabilità nelle scuole dell'Unione

200.000 € in più per garantire il sostegno a tutti coloro che ne hanno bisogno
L'assistenza agli alunni con disabilità nelle scuole dell'Unione

Ogni anno, prima dell'inizio delle attività scolastiche, i servizi educativi e le scuole del territorio inviano ai Comuni le richieste di supporto educativo per i propri alunni con disabilità.
Negli anni queste richieste sono venute via via aumentando; sul territorio dell'Unione Reno Galliera l’incremento si conferma anche per l'anno scolastico appena iniziato.

Per far fronte alle aumentate necessità, i Comuni dell'Unione hanno deciso di stanziare più risorse: il badget, che lo scorso anno ammontava a circa 2.300.000 euro, è stato portato a 2.500.000 €, con un incremento di 200.000 euro, pari all'8,7%.
I Comuni, inoltre, hanno deciso di dare risposte omogenee, secondo gli stessi criteri, alle richieste degli istituti comprensivi, al fine di offrire a tutti gli alunni con disabilità le medesime opportunità formative, indipendentemente dal Comune di residenza.

"L'aumento delle risorse destinate al il sostegno educativo nelle scuole che è stato deciso, di un ammontare per nulla scontato, è segno dell’attenzione dei nostri Comuni verso gli alunni più in difficoltà e della scelta di investire per consentire agli istituti del territorio di lavorare con la migliore qualità possibile. Inoltre l'omogeneizzazione di risposta alle Scuole del territorio rappresenta un ulteriore passo avanti verso il riconoscimento a tutti i cittadini dell'Unione di livelli di servizio condivisi."
Così commenta Erika Ferranti, Sindaco delegato alle politiche educative e sociali dell'Unione Reno Galliera.

Azioni sul documento