Tu sei qui:Home / Notizie / 2018 / Weekend a Pieve

Weekend a Pieve

Gli appuntamenti del fine settimana dal 22 e 23 dicembre

Arriva il Natale! Vi raccontiamo le attività e gli appuntamenti con l'arte, la cultura e la musica a Pieve il weekend del 22 e 23 dicembre. 

Domenica 23 dicembre

Dal mattino all'imbrunireMercatino dell'Antiquariato Cose d'altri tempi e la giornata del riuso, in centro storico

Si apre la mostra "Presepi in vista", che anche quest'anno propone una esposizione di presepi di ogni tipologia e provenienza fra le vie del centro, cortili, abitazioni, finestre ed attività commerciali.

Dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 sarà visitabile presso Sala Partecipanza la mostra fotografica "Francesco Cavicchi - Il Pugile Contadino", che racconta attraverso centinaia di fotografie la carriera sportiva e la vita del pugile pievese.

Alle ore 17.30, presso il Teatro A. Zeppilli, Piazza A. Costa 17, Freeraggio in concerto - live set di presentazione nuovo singolo "Le altre versioni di me"

---------------------------------------------------

Domenica 23 dicembre si rinnova anche l'invito a visitare i musei cittadini, tutti collocati nel centro storico. Su Piazza A. Costa affacciano la Pinacoteca Civica e il Museo della Musica, quest'ultimo presso il Teatro comunale A. Zeppilli. Proseguendo lungo via Matteotti si raggiunge l'antica Rocca che ospita il Museo delle Storie di Pieve, e a fianco Porta Bologna in cima alla quale si trova l'Archivio fotografico G. Melloni.

Pinacoteca Civica - Nuove donazioni

Tutti i musei pubblici saranno aperti e visitabili con il Ticket Unico Musei (intero 5€, ridotto 3€, gratuito per i residenti, under 18 e altri dettagli al link) dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.30.

---------------------------------

Al MAGI '900 nel corso del fine settimana proseguono le mostre "Reliquaire" e "Non Solo POP". Alla Galleria Il Ponte o4 è aperta al pubblico la mostra "FORMAE", collettiva che vede esposte  opere di Lorenzo Lazzeri, Alessandro Nocenti e Guido Pinzani - due pittori e uno scultore di origini fiorentine.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
« febbraio 2020 »
febbraio
lumamegivesado
12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829