Tu sei qui:Home / Notizie / 2018 / Identità e comunità

Identità e comunità

Il 2 dicembre "Una storia di donne a Pieve" a Teatro
Identità e comunità

Il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1999.
Nell'ambito delle attività legate a questa giornata il Collettivo Amalia e l'Associazione Tra un atto e l'altro, ha proposto il percorso "IL CORPO DELLE DONNE CORPO SOCIALE - Una lunga storia di interazioni": tre appuntamenti sulla maternità. 

Dopo due tappe a Bologna, l'ultimo appuntamento sarà "Identità e comunità. Una storia di donne a Pieve", che si terrà a Pieve di Cento, domenica 2 dicembre alle ore 18.00 presso il Teatro Comunale A. Zeppilli.
In scena un reading teatrale con letture, video narrazioni e riflessioni con Francesca Mazza, Flavia Franzoni, Bruna Zani Mara Cinquepalmi e Laura Pozzoli, assessore del Comune di Pieve.

Attraverso la raccolta di materiali e memorie orali di donne, che sono state ostetriche, educatrici e lavoratrici all'ONMI di Pieve, si compone un significativo affresco di comunità, tra storie di vita e di servizi sociali nella specificità della pianura bolognese. In particolare ci si interrogherà su come hanno fatto le difficoltà e le fragilità dei madri e figli a diventare parte e forza di una comunità.

Azioni sul documento