Tu sei qui:Home / Notizie / 2017 / Fine Famiglia

Fine Famiglia

Sabato 11 febbraio per Agorà, continua la stagione teatrale
Fine Famiglia

Agorà è il nuovo progetto teatrale e culturale con una programmazione che pone al centro gli artisti e le comunità locali in uno straordinario percorso nei Comuni dell’Unione Reno Galliera, attraverso i suoi teatri, le biblioteche, i musei, i centri culturali e altri spazi.

Una programmazione che va da ottobre 2016 a maggio 2017 con 32 appuntamenti, passando per 12 luoghi diversi, per 'uno straordinario teatro diffuso nei luoghi dell’Unione Reno Galliera, una architettura composta, passo per passo'.

Sabato 11 febbraio alle ore 21.00

il Teatro A. Zeppilli di Pieve di Cento ospita

ANIMANERA in

Fine famiglia

di Magdalena Barile
regia Aldo Cassano
con Matteo Barbè, Natascia Curci, Nicola Stravalaci, Debora Zuin
assistente regia e musiche Antonio Spitaleri
costume Lucia Lapolla
scene Petra Trombini
luci Giuseppe Sordi

Fine famiglia è un rito natalizio di separazione.
Dopo anni di reciproche angherie, una famiglia normale giunge al livello massimo di sopportazione reciproca. I quattro decidono di comune accordo, posseduti da inaspettato buon senso, così poco italiano, di troncare ogni rapporto e scelgono la sera di Natale per salutarsi per sempre. La serata non va come previsto e uscire dalla stanza una volta per tutte si rivelerà più complicato di quanto non si creda. Ma riusciranno a uscirne per davvero? Lo spettacolo, spietatamente brillante, è stato paragonato a un "Natale in casa Cupiello del secondo Millennio".

Info e biglietti>>

Qui il video promo su YouTube:

---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ----

Lo spettacolo sarà anticipato il giorno prima, venerdì 10 febbraio alle 17.30 alla Biblioteca Ginzburg di Castel Maggiore, da un incontro con la regista Magdalena Barile. Un'intervista in cui l'autrice dialogherà con Elena Di Gioia e Laura Mariani, intervallata da letture dalle sue opere.

Appuntamento ad ingresso libero.

Azioni sul documento