Tu sei qui:Home / Notizie / 2017 / "Esilio" al Teatro Zeppilli

"Esilio" al Teatro Zeppilli

Venerdì 24 novembre continua la rassegna Agorà
"Esilio" al Teatro Zeppilli

Venerdì 24 novembre alle 21.00 al Teatro Alice Zeppilli

Esilio

con Serena BalivoMariano Dammacco
ideazione, drammaturgia e regia Mariano Dammacco
con la collaborazione di Serena Balivo
produzione Piccola Compagnia Dammacco
dedicato a Paolo Ambrosino

Esilio racconta con umorismo la storia di un uomo come tanti al giorno d’oggi, un uomo che ha perso il suo lavoro. Quest’uomo, interpretato da Serena Balivo en travesti (seconda classificata al Premio Ubu 2016 nella categoria “Nuovo attore o attrice under 35”), insieme al suo lavoro, gradualmente perde un proprio ruolo nella società fino a smarrire la propria identità, fino a sentirsi abbandonato e solo seppure all’interno della sua città, fino a sentirsi finalmente costretto a chiedersi come e perché è finito in tale situazione. E così gli spettatori possono partecipare al goffo e grottesco tentativo di quest’uomo di venire a capo della situazione dialogando con se stesso, con la sua coscienza forse, con la sua anima o magari con le sue ossessioni.

Lo spettacolo, con drammaturgia originale e centrato sul lavoro d’attore, cerca di offrire a ogni spettatore una riflessione sul nostro presente. Lo spettacolo offre a ogni spettatore visioni della vita di tutti noi in una forma trasfigurata che ne evidenzi le contraddizioni e suggerisca qualche interrogativo su questo nostro modo di vivere.

INFO E BIGLIETTI>>

Acquisto biglietti online>>

Azioni sul documento
« luglio 2020 »
luglio
lumamegivesado
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031