Tu sei qui:Home / Notizie / 2016 / Inaugurato il cimitero restaurato

Inaugurato il cimitero restaurato

La cerimonia in occasione della commemorazione dei defunti
Inaugurato il cimitero restaurato

Nella mattinata di mercoledì 2 novembre, in occasione della commemorazione dei defunti, il Comune di Pieve di Cento ha inaugurato il cimitero comunale e relativa cappella cimiteriale recentemente restaurati a seguito dei danni causati dal sisma del 2012.

All'inaugurazione erano presenti il nuovo parroco Don Angelo Lai, e l'amministrazione comunale con il Sindaco Sergio Maccagnani e l'Assessore all'ambiente e territorio Luca Borsari.
Oltre all'intervento unitario di ripristino della funzionalità delle strutture, i lavori non hanno mancato di riqualificare l'estetica della parte artistico ed architettonica del bene, per una spesa totale di 650.000€.


Il Sindaco e l'Assessore Borsari affermano "L'obiettivo di riqualificazione del cimitero comunale non si è fermato al ripristino delle strutture, ma ha voluto anche rendere quanto più decoroso il saluto ai cari defunti. Oltre alla ristrutturazione dell'apparato architettonico, infatti, si è proceduto con la ridipintura di varie parti del cimitero, senza dimenticare la parete esterna che lo cinge. Inoltre anche la cappella cimiteriale è stata fortemente rinnovata, con un nuovo impianto di illuminotecnica ed il necessario per mantenere una temperatura gradevole sia d'inverno che in estate, con un nuovo impianto di riscaldamento ed un sistema di ventilazione a soffitto.


Azioni sul documento