Tu sei qui:Home / Notizie / 2014 / L'inaugurazione del nuovo campo da calcio

L'inaugurazione del nuovo campo da calcio

Sabato 6 festa grande per lo sport
L'inaugurazione del nuovo campo da calcio

Sabato 6 settembre 2014 si è tenuta, a Pieve di Cento, l'inaugurazione del nuovo campo da calcio di via Cremona.

Un palco gremitissimo di spettatori ha assistito alla cerimonia ufficiale che ha visto la presenza di numerose autorità. Oltre al sindaco di Pieve di Cento e Presidente dell'Unione Reno Galliera Sergio Maccagnanani, hanno voluto presenziare anche il sindaco di Castel d'Argile e Vicepresidente dell'Unione Reno Galliera Michele Giovannini,  il sindaco di Castel Maggiore Belinda Gottardi, che nella Giunta dell'Unione Reno Galliera ha delega allo Sport e alla Cutura, il vicesindaco e assessore allo sport di Pieve Angelo Zannarini, il direttore del Settore Cultura, Sport e Turismo dell'Unione Reno Galliera Valeria Barbieri, il presidente del C.SS.P. Daniela Marchesini, il progettista Ing. Fabrizio Campanini, Giulio Bargellini del Magi'900, la società Vigor Pieve-Liberta Argile e il parroco Don Paolo Rossi che ha impartito la benedizione al campo e alle attigue strutture di servizio.

Tagliato il nastro, giovanissimi atleti hanno subito sperimentato il tappeto verde con il Torneo Reno Galliera, mini torneo di calcio categoria "pulcini" 2004 3° anno - 2005 2° anno.

Il nuovo stadio comunale conta due campi da calcio regolamentari, una tribuna con spogliatoi, oltre ad un altro edificio ad uso spogliatoi- magazzino ed una club house di oltre 100 mq. La struttura verrà gestita dal C.S.S.P di Pieve e verrà utilizzata dalla società di calcio Vigor Pieve-Libertas Argile.

Si conclude così un importante progetto frutto di un accordo pubblico-privato. L’impianto è stato infatti finanziato dalla società G.B. Invest di Giulio Bargellini, che in cambio ha avuto la proprietà dell’area sulla quale insisteva il vecchio stadio per poter procedere ad un ampliamento museale (oltre ad una piccola capacità edificatoria per edifici residenziali). L’importo complessivo del nuovo impianto è di circa 1,4 milioni di euro di cui 1.183.404 finanziati da G.B Invest e i rimanenti stanziati dal Comune di Pieve di Cento.

 

... vai alla galleria fotografica>>

Azioni sul documento