Tu sei qui:Home / Notizie / 2011 / 21.04.2011 - Il 18 aprile 2011 il Consiglio Comunale ha approvato il nuovo Piano Generale del Traffico Urbano

21.04.2011 - Il 18 aprile 2011 il Consiglio Comunale ha approvato il nuovo Piano Generale del Traffico Urbano

Con 12 voti favorevoli e 3 contrari (sui 15 consiglieri presenti e votanti), il Consiglio Comunale di Pieve di Cento ha approvato, con Delibera n. 32 del 18/04/2011, il Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU).

Secondo Giacomo Venturi, Vicepresidente della Provincia di Bologna, presente alla seduta, “il PGTU di Pieve costituisce, in ambito locale, un importantissimo tassello della pianificazione del territorio comunale mentre, in una più ampia visione territoriale, uno strumento di stimolo e di proposta per affrontare, anche con soluzioni innovative, il tema della mobilità provinciale ed interprovinciale. Complimenti quindi al Comune di Pieve per l’impegno e per la scelta coraggiosa di dotarsi di uno strumento come il PGTU non richiesto dalla normativa per i Comuni sotto i 30.000 abitanti. La Provincia si rende disponibile a collaborare fin da ora con il Comune per il raggiungimento degli importanti obiettivi contenuti nel Piano.

Per Sergio Maccagnani, sindaco di Pieve di Cento, “il Piano che abbiamo approvato non è solo uno strumento per migliorare la circolazione nel nostro Comune. Rappresenta anche l’opportunità di darsi, come comunità, delle regole di convivenza e di rispetto reciproco. Soprattutto quando le categorie di utenti sono diverse con specifiche e non sempre uguali esigenze. Non è un caso che lo slogan scelto per la campagna partecipativa sia stato LA STRADA È DI TUTTI!”.

 

PGTU - elaborati finali
Cartella compressa (.zip) di file formato .PDF

 

archiviato sotto: