Tu sei qui:Home / Notizie / 2011 / 21.11.11 - Famiglie SalvaEnergia

21.11.11 - Famiglie SalvaEnergia

Partecipa all'evento lancio del 25 novembre!

Famiglie SalvaEnergia

Lo sapevi che...

Abbassando la temperatura in casa anche solo di 1°C puoi arrivare a ridurre le spese di riscaldamento del 10%?...

Il Progetto FAMIGLIE SALVAENERGIA

cosa è?

Si tratta di una sfida energetica tra le famiglie e il Comune. Amici, conoscenti, colleghi riuniti in gruppi di 5-12 unità famigliari, coordinati da un Esperto, gareggiano per 4 mesi nella sfida al risparmio energetico. Il Comune si impegna a premiare i gruppi che arriveranno a risparmiare almeno il 9%. Per formare un gruppo basta abitare nello stesso comune.

Crea quindi il tuo gruppo coinvolgendo amici, colleghi, parenti, vicini di casa: chi vuoi, insomma!

Come funziona?

L’obbiettivo è arrivare a risparmiare almeno il 9% dei propri consumi energetici riducendo gli sprechi e correggendo le cattive abitudini, senza investimenti consistenti. Attenzione, però: è il risultato aggregato del gruppo che conta! La sfida parte il 1°dicembre e si conclude il 31 Marzo: quattro mesi di tempo per diventare consumatori virtuosi di energia.

La sfida verrà riaperta anche l’anno prossimo a nuovi gruppi e a tutti coloro che vorranno provare a raggiungere un altro 9% di risparmio.

Cosa fare...

  • Contatta il tuo Comune o vieni all’evento lancio. Puoi registrati sul sito webfamigliesalvaenergia.it fino al 30 Novembre 2011.
  • Recupera due vecchie bollette di luce e gas che comprendano i consumi di un anno circa. I tuoi risparmi verranno calcolati sulla base dei consumi pregressi
  • Partecipa all’evento lancio che si terrà il 25 Novembre presso il Teatro Comunale e incontra l’esperto del tuo gruppo: ti assisterà durante la sfida e ti aiuterà a capire come ridurre i consumi di energia in casa.
  • 1° Dicembre 2011 – comincia la sfida! – è necessario effettuare la prima lettura dei contatori!
  • Procurati e fai a casa tua il mini-audit energetico per capire dove puoi risparmiare. Il sito Web di “Famiglie SalvaEnergia” ti fornirà tanti spunti e consigli, in tutti gli ambiti, con tante possibilità per il risparmio!
  • Le letture settimanali dei contatori vanno riportate sul sito famigliesalvaenergia.it Ad ogni inserimento il calcolatore ti darà una stima del risparmio percentuale.
  • 31 Marzo 2012 – ultima lettura dei contatori e chiusura della sfida!
  • A Maggio il Comune di Pieve di Cento premierà il gruppo che avrà conseguito il maggior risparmio!

Chi è l'esperto Salvaenergia?

Ogni Gruppo è capitanato da un Esperto SalvaEnergia, il referente che coordina e assiste le famiglie nella loro sfida energetica. L’Esperto verifica che dati e letture dei contatori siano inseriti regolarmente sul sito, e ispira il gruppo dando consigli e informazioni utili.

L’Esperto SalvaEnergia è il motore dell’iniziativa.

Chiunque può proporsi come Esperto SalvaEnergia: servono solo buona volontà, curiosità, voglia di imparare e un po’ di tempo da dedicare all’iniziativa.

Ecuba fornirà strumentazione, materiale e la formazione necessaria.

Cosa si vince?

  • Riceverai utili consigli su come risparmiare energia;
  • Imparerai ad utilizzare meglio l’energia in casa;
  • Potrai vincere il premio messo in palio dal tuo Comune;
  • Avrai possibilità concreta di ridurre la tua impronta ecologica sul pianeta e risparmiare sulle tue spese energetiche.
  • Al gruppo che - fra tutti quelli che parteciperanno nelle 16 nazioni - avrà realizzato la percentuale di risparmio maggiore verrà offerto un viaggio per partecipare alla Cerimonia di premiazione europea che si terrà a Bruxelles nel 2013

 

Non ti resta che coinvolgere amici, colleghi e vicini per creare il tuo Gruppo SalvaEnergia. Puoi registrarti da subito sul sito web e decidere se proporti come Esperto SalvaEnergia

Ti aspettiamo venerdì 25 Novembre alle ore 18:00

presso il teatro comunale di Pieve di Cento

per la presentazione e l’aperitivo di benvenuto!

 

Famiglie SalvaEnergia è un’iniziativa finanziata dalla Commissione Europea: la sfida verrà lanciata contemporaneamente in 16 diversi paesi europei, grazie ai partner di progetto (che, per l'Italia, è Ecuba): Austria, Belgio, Bulgaria, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Polonia, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Gran Bretagna

 

Contatti:

 

per saperne di più:

... scarica il depliant dell'iniziativa>>

... scarica la presentazione del progetto>>

... scarica il poster dell'evento di presentazione del 25 novembre a Pieve>>

Azioni sul documento