Tu sei qui:Home / Notizie / 2010 / 25.05.10 - A Pieve è arrivato il mercato contadino

25.05.10 - A Pieve è arrivato il mercato contadino

Dalla terra... al Parco Isola che non c'è

Mercato contadinoGrande successo per il pomeriggio inaugurale del mercato contadino. Molti gli agricoltori presenti e i pievesi in fila per comprare i prodotti della terra direttamente dai produttori. "Un risultato molto oltre le aspettative", è stato il commento unanime di tutti i presenti, Amministratori Comunali per primi. Un risultato reso possibile, è bene ricordarlo, dall'introduzione (nella Finanziaria 2007 del Governo Prodi) del Decreto Ministeriale sui mercati riservati all'esercizio della vendita diretta da parte degli imprenditori agricoli. Per una volta, possiamo toccare con mano l'esito di un'innovazione.
Ogni mercoledi si replica, sempre di pomeriggio al Parco l'Isola che non c'è

Dal 19 maggio scorso, infatti, tutti i mercoledi pomeriggio, i prodotti dei coltivatori diretti della provincia di Bologna e delle province limitrofe arrivano, dalla terra, direttamente al Parco Isola che non c'è. 

Il mercato è stato voluto dall'Amministrazione e progettato insieme all'associazione Arti Contadine di Bondeno.

Secondo Alessandro Pirani, Assessore comunale allo sviluppo economico, il mercato 

rappresenta una bella opportunità per il territorio, sia per i consumatori - che possono riscoprire il gusto di mangiare cibi di stagione a prezzo contenuto, che per i produttori della zona - per farsi conoscere e sperimentare nuovi canali di vendita.

Il mercato, a differenza di altre esperienze analoghe della zona, si tiene di pomeriggio: il Comune ha fortemente voluto questa scelta 

per andare incontro - prosegue Pirani - alle esigenze delle famiglie e delle persone che lavorano: il mercato chiude al tramonto.



 

Per saperne di più sui mercati cittadini...

 

Azioni sul documento