Tempo d'estate, tempo di rassegne!

Pubblicata il 23 giugno 2021 | Cultura

Tornano le rassegne estive dell'Unione Reno Galliera: Reno Road Jazz, B'Est Movie e Borghi & Frazioni in Musica

Ventitré film in programma per nove comuni della pianura bolognese: dal 1° luglio al 13 agosto 2021.

Dal primo luglio al 12 agosto le piazze di nove comuni della Pianura Bolognese si animeranno e trasformeranno in cinema all'aperto, per accogliere i ventitré i film in programma ad Argelato, Bentivoglio, Castel Maggiore, Castello d'Argile, Galliera, Granarolo dell'Emilia, Pieve di Cento, San Giorgio di Piano, San Pietro in Casale.
La rassegna è inserita nell'ambito di Bologna Estate 2021, il cartellone di eventi promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica.
 
 
RENO ROAD JAZZ 2021
Giovedì 24 giugno torna la rassegna musicale estiva dell'Unione, direzione artistica di Sandro Comini, che rinfrescherà le nostre serate fino al 29 luglio.

Ritorna Reno Road Jazz, giunto alla sua settima edizione, sotto la direzione artistica di Sandro Comini. Sei serate di musica live all'aperto nella pianura bolognese, dal 24 giugno al 29 luglio, nei comuni dell'Unione Reno Galliera; Bentivoglio, Castel Maggiore, Castello d'Argile, Galliera, San Giorgio di Piano e San Pietro in Casale. Un'occasione per avvicinare gli spettatori a generi musicali considerati erroneamente fruibili solo da una cerchia ristretta di appassionati del jazz. L'invito è quello di seguirci per scoprire e  apprezzare sonorità diverse e inusuali, percorrendo l'epoca e la nascita del jazz, che trova nel blues, nel soul e nello swing, il suo naturale percorso.
La rassegna prende il via con Serra Swing Quartet e un omaggio a Hengel Gualdi, con brani eseguiti dal clarinettista Vincenzo Serra. Si prosegue con Jimmy Villotti e lo spettacolo Jazz in the country. Per omaggiare il centenario della nascita di Giulietta Masina, attrice nata a San Giorgio di Piano, viene proposto il racconto teatral musicale Le Note di Cabiria, con le musiche di Nino Rota, riproposte in chiave jazz e accompagnate dalla voce narrante di Daniela Airoldi.
Ancora un grande pianista Nico Menci, che ha studiato e suonato con Paolo Fresu e Enrico Pierannunzi, che, col suo Nico Menci Jazz Trio dà vita a sonorità della tradizione be bop, hard bop e brani tratti dai musical di Broadway. Infine Massimo Tagliata alla fisarmonica ripercorre con Italian Swing Story le musiche dello swing italiano degli anni '50, riproposte dal vivo con un quartetto di estrazione jazzistica. Per concludere Claudio Vignali con Jazz Project ci conduce in un vero e proprio viaggio musicale attraverso il mondo del jazz, del blues e dello swing ma non solo, con un omaggio a Chick Corea.
 
 
BORGHI E FRAZIONI IN MUSICA 2021
Undici serate in sette comuni con concerti che propongono un itinerario sonoro tra tradizione e innovazione attraverso tradizioni e generi diversi
 
Borghi e Frazioni in Musica, rassegna musicale estiva promossa dall'Unione Reno Galliera, giunge quest'anno alla sua 22°esima edizione: confermata la direzione artistica de L'accento e l'inserimento nel cartellone di Bologna Estate.
Undici serate in sette Comuni con concerti che propongono un itinerario sonoro che accoglie espressioni musicali di diversi paesi: il rock 'n' roll americano dei Gigowatt, i brani originali di ispirazione gitana dei Gipsy Caravan, il flamenco orientale dei Zambramora, la bossa nova e il ritmo travolgente della samba di Patricia De Assis, l'incursione nel jazz del La La Trio e de Le Scat Noir, fino a raggiungere contaminazioni con il synth pop e la musica elettronica di Serena Zaniboni. Ancora uno sguardo curioso agli originalissimi Clorofilla, all'energia travolgente di Radio Mezcla con la loro musica sudamericana, per approdare alla musica d'autore italiana con l'omaggio dell'Harmonic Quartet alla grande Mina.
Un excursus tra tradizione e innovazione per accogliere i gusti e le richieste del pubblico più ampio e l'orecchio più esigente. Buon ascolto!
 

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Pieve di Cento?

Iscriviti