Tu sei qui:Home / Notizie / 2019 / Il Comune investe sull'ammodernamento della caserma dei Carabinieri

Il Comune investe sull'ammodernamento della caserma dei Carabinieri

Partiti i lavori di rifacimento della facciata e di riqualificazione dei locali di lavoro della Caserma
Il Comune investe sull'ammodernamento della caserma dei Carabinieri

Con uno stanziamento di quasi 40.000 Euro previsti nel bilancio 2018, sono partiti alcuni importanti lavori di riqualificazione della Caserma dei Carabinieri di Pieve di Cento, concordati con il Maresciallo Gesuino Morittu e con il Maggiore Ciro Imperato della Compagnia di San Giovanni in Persiceto.

Il primo nucleo di interventi riguardano il rifacimento completo dell’intonaco e la successiva tinteggiatura delle due facciate della Caserma su via Risorgimento e Galuppi e la sostituzione degli scuroni in legno con altri di eguale fattezza.

La seconda tipologia di interventi riguarda l'interno dell’edificio. A seguito delle mutate esigenze degli uffici e per garantire una maggiore privacy dei cittadini, si prevede di realizzare una zona filtro prima dell’accesso agli uffici veri e propri. Inoltre sarà aumentata la superficie della postazione di lavoro in corrispondenza del corridoio centrale, oltre ad un piccolo ambiente ricavato nell’ufficio adiacente da destinare ad archivio. Le diverse partizioni saranno realizzate mediante pareti in cartongesso ed infissi in alluminio/vetro.

Azioni sul documento
archiviato sotto:
« febbraio 2019 »
febbraio
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728