Tu sei qui:Home / Notizie / 2018 / Una Cena a Pois di successo: oltre 400 partecipanti

Una Cena a Pois di successo: oltre 400 partecipanti

Al Comitato Operatori Economici e ai commercianti consegnati 100mila€ di contributi regionali
Una Cena a Pois di successo: oltre 400 partecipanti

Grande successo martedì 3 luglio per la Cena a Pois organizzata in Piazza Andrea Costa dal Comitato Operatori Economici di Pieve di Cento. Oltre 400 persone presenti per una seconda edizione che dimostra la vitalità di Pieve e delle iniziative promosse dal Comitato Operatori Economici guidati da Barbara Campanini, pensate per animare Pieve ma anche per fare autofinanziamento.

Durante la serata sono state consegnate, in collaborazione con il Comune, le ultime quote del contributo della Legge  regionale 41/97, 100.000 euro, alle attività commerciali aventi diritto.

La suddivisione dei fondi è avvenuta per le attività che hanno presentato idonea documentazione, destinando i fondi disponibili alle seguenti priorità: apertura di nuove attività, interventi di ristrutturazione e manutenzione straordinaria degli immobili sede dell’attività economica, e iniziative promozionali, culturali e di intrattenimento, con un contributo destinato all’organizzazione delle manifestazioni nel periodo natalizio. Le priorità sono contenute nella “Convenzione per la presentazione di progetti di valorizzazione commerciale 41/97”, stipulata tra Comune, Ascom e Comitato operatori economici.

In totale sono stati distribuiti circa 100.000 Euro ad oltre quindici attività commerciali con sede a Pieve di Cento che hanno realizzato le attività sopra descritte e che hanno presentato regolare fattura.

Secondo il Sindaco Sergio Maccagnani: "Il Comitato Operatori Eonomici di Pieve è cresciuto molto in questi ultimi anni grazie a Barbara Campanini e oggi rappresenta un partner di primissimo piano per il Comune nel rendere Pieve sempre più attrattiva e un punto di riferimento per le iniziative in zona. La distribuzione di oltre 100.000 Euro a 15 commercianti è il degno coronamento dell’impegno che tante attività dimostrano a Pieve. Esse non solo arricchiscono il nostro tessuto storico ma contribuiscono a rendere Pieve un paese che si contraddistingue per la sua socializzazione e per lo stare insieme”.

Secondo la Presidente del Comitato Barbara Campanini “E’ emozionante vedere una piazza piena di persone accorse per fare festa e supportare il lavoro volontario del Comitato Operatori Economici, che si impegna per arricchire il cartellone di eventi in collaborazione con le associazioni e il Comune. Pieve può vantare una rete commerciale attiva e impegnata nell’investire per valorizzare le proprie attività: questi nuovi contributi sono un ennesimo segnale di quanto anche il piccolo commercio possa fare per migliorarsi, riqualificarsi e conquistare sempre più consumatori”.

Azioni sul documento
« luglio 2018 »
luglio
lumamegivesado
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031