Tu sei qui:Home / Notizie / 2016 / Io sono qui

Io sono qui

Magnifico Teatrino Errante al Teatro Zeppilli
Io sono qui

Flux Live è anche teatro, e come primo appuntamento pronpone lo spettacolo 

IO SONO QUI con il Magnifico Teatrino Errante
Sabato 2 Aprile 2016 ore 21.00
presso il Teatro comunale Alice Zeppilli 

Posto unico 8€ Info e biglietti>> 

Uno spettacolo che punta a mostrare lo straordinario potere del corpo di svelare noi stessi, qualunque esso sia. Così capita di scoprire che l’importante è semplicemente esserci, senza dover per forza diventare chissà chi o fare chissà cosa.

“Io sono qui” è uno spettacolo di teatro danza nel quale quattro attori fanno, sono e rappresentano attraverso il movimento. Protagonisti sono i corpi ma, soprattutto, la libera espressione di sé e del proprio vissuto. Poesia e storie personali vengono mescolate alla voce improvvisata di un violoncello, attraverso un percorso in costante e lenta mutazione, com’è nel destino dell’essere umano: evolversi e consumarsi.
Ogni gesto racconta l’esserci: respiro, attesa, azione, i passi compiuti in ogni istante vissuto, le molte parti di ogni singola esistenza, tutte diverse, tutte possibili.

La scena si articola idealmente come una successione di scatole, all’interno delle quali lo spettatore può osservare da una fessura. Assisterà all’alternarsi di squarci di vite diverse, che a volte paiono un gioco, a volte evocano litigi dai quali scaturisce dinamismo folle. Oppure, sarà sommerso dall’esplosione delle parole. Ma resta, preziosa ed essenziale, la bellezza dell’essere qui, ora.

Dallo spettacolo:
Semino. Perché ogni cosa nata dalle mie mani abbia una piccola ombra colorata.
Ogni cosa nata dal mio sorriso, illumini con un giallo caldo e accogliente,
dal mio sguardo, si stenda curiosa come un fresco velo verde,
dal mio respiro, si irradi intorno come un bacio rosso e potente,
dalle mie lacrime, si sciolga e scorra, portando via il nero.
Ora vedo tutti i colori: la tavolozza dei fili che formano la rete con cui abbraccio il mondo

Con Ninfa Maria Pesce, Christian Barbieri, Mariagrazia Bazzicalupo, Elena Coquoz
Al violoncello Giuseppe Franchellucci
Parole Annalisa Frascari
Aiuto regia e composizione Mariagrazia Bazzicalupo
Regia Valeria Nasci

Azioni sul documento