Tu sei qui:Home / Notizie / 2016 / Genitori e adolescenti: rimanere connessi

Genitori e adolescenti: rimanere connessi

Un ciclo d'incontri sulla genitorialità
Genitori e adolescenti: rimanere connessi

Anche per l'anno 2016 è attivato il ciclo di incontri: GENITORI E ADOLESCENTI: RIMANERE CONNESSI organizzato dai Comuni del Distretto Distretto Pianura Est in collaborazione con l'Azienda USL di Bologna Distretto Pianura Est ed il coordinamento territoriale dei gruppi AMA (Autuo Mutuo Aiuto).

Gli incontri, rivolti a genitori, insegnanti, educatori, e a tutti gli altri adulti educanti (referenti parrocchie, operatori delle comunità di accoglienza...), sono finalizzati a promuovere un confronto sulla genitorialità e l'adolescenza (come si modifica il concetto di genitorialità in adolescenza, il rapporto genitori / figli in adolescenza, le tappe e i compiti evolutivi in adolescenza...) e a facilitare la conoscenza dell'istituto dell'Auto Mutuo Aiuto e dei gruppi già esistenti sul nostro territorio, nonché a promuovere l'eventuale nascita di nuove realtà di confronto e aiuto mutuo tra adulti interessati ad affrontare insieme le dinamiche della relazione genitori/figli.

In continuità con lo scorso anno, sono proposte due tipologie di incontri, una prima parte di "introduzione" all'adolescenza e allo sviluppo personale e della relazione in adolescenza, e una seconda, invece, maggiormente centrata su due focus di interesse: gli stili di consumo e l'affettività e la sessualità.

Calendario degli incontri:

  • 26 aprile - Funo di Argelato (I cambiamenti in adolescenza: come si ri-conosce l'adolescente)
  • 5 maggio - Budrio (Strategie di sopravvivenza: come si ri-conoscono i genitori)
  • 23 maggio - Castello d'Argile (Oltre l'apparenza: cosa si nasconde dietro i comportamenti di mio figlio?)
  • 28 settembre - Molinella (Fatti e misfatti: stili di consumo e stili educativi)
  • 19 ottobre - San Pietro in Casale (Sessualità e affettività)

Qui il pieghevole>>

Azioni sul documento