Tu sei qui:Home / Notizie / 2016 / A s’égh sént in t’al Palazòn

A s’égh sént in t’al Palazòn

Uno spettacolo per Pieve
A s’égh sént in t’al Palazòn

Nei giorni 18, 19 e 20 marzo si esibiranno al Teatro comunale A. Zeppilli di Pieve gli allievi del corso di dialetto promosso dal Comune tra il 2014 e il 2015.

Con il nome di I amigh dal Duttour Zass presenteranno una commedia scritta e diretta da Maria Luisa Ramponi dal titolo “A s’égh sént in t’al Palazòn”.

I protagonisti, che si muovono all’interno di una cornice “anni Trenta” per interpretare i pievesi dell’epoca, ci racconteranno con il loro dialetto più autentico, la vita, i riti, gli aneddoti e le credenze di una Pieve ormai remota.

Il ricavato sarà devoluto al Comune e alla Parrocchia per la ricostruzione dei monumenti comunali e della Collegiata. 

Gli appuntamenti, la prima e due repliche, sono:

  • venerdì 18 marzo alle ore 20.30
  • sabato 19 marzo alle ore 20.30
  • domenica 20 marzo alle ore 16.30

I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del teatro il giovedì dalle 16.00 alle 18.00 e il sabato dalle 10.00 alle 13.00. 

Info e biglietti>>

Azioni sul documento